venerdì 25 giugno 2010

Mattine da ricordare


Com'è silenziosa la mia piccola casa...mi capita di rado di svegliarmi prima della maman ma quando succede la casa sembra diversa: apro gli occhi e dal mio letto vedo la luce delle 6.30am che si insinua nella mia stanza dalle aperture della serranda, uno sguardo all'orologio appeso sotto al comodino e via il lenzuolo; dal silenzio della mia camera ascolto i piccoli movimenti di una città al di là della mia finestra, una donna che cammina per strada (sento il rumore dei tacchi sull'asfalto), un portone che si chiude, una macchina che si accende, le rondini che cinguettano affaccendate...è tutto un mondo che si sveglia assieme a me. Finalmente mi alzo, vado in cucina e non trovo nessuno..."forse stavolta riesco a mettere su un caffè e bermelo tutto", penso tra me e me; carico la moka e la metto sul fuoco, alzo la serranda e prendo la bottiglia con cui innaffiare il mio orticello sul balcone, e le rondini non si accorgono che le sto ascoltando...continuano ad urlarsi imperterrite mentre io, curiosa, ascolto tutti i loro discorsi. Il caffè è finalmente pronto: lo verso sui fiocchi d'avena (ho letto che fanno bene al cervello e da allora me li mangio tutte le mattine...mi serve tutto l'aiuto possibile per 'sti esami) con un cucchiaino di miele ed aggiungo una litrata di latte; prendo il cucchiaino e mi porto allegramente alla scrivania, dove John (il computer) è già sveglio e mi aspetta impaziente...è la mattina giusta per scrivere sul blog.

Torta al Cocco & Pesche Caramellate

Ingredienti:
- 5 pesche mature
- 200 g farina di riso (senza glutine)
- 100 g maizena (senza glutine)
- 100 g di zucchero di canna (più qualche cucchiaio per caramellare)
- 2 bicchieri di latte p.s.
- 1/2 bicchiere di olio di semi
- 4 cucchiai di farina di cocco (più un pò per decorare)
- 1 bustina di lievito
- cannella in polvere q.b.
- miele di acacia

Preparazione:
Sbucciate 4 delle 5 pesche, togliete loro il nocciolo e fatele a fette (letteralmente ><); adagiatele sul fondo di una padella anti-aderente ricoprendole di zucchero. Coprite e lasciate caramellare a fiamma bassa. Dopo cinque minuti giratele e lasciatele altri 5 min (se serve aggiungete zucchero). Nel frattempo ungete ed infarinate (con farina di riso) una tortiera di circa 24 cm di diametro, e quando pronte, disponete sul fondo le fettine di pesche caramellateHo unto e infarinato uno stampo da plum cake e ho adagiato sul fondo le pesche. A parte mescolate le due farine, lo zucchero, l’olio, la farina di cocco, la cannella e il latte. Amalgamate bene ed infine tagliate a cubetti l’ultima pesca ed aggiungetela all’impasto; mettete il lievito per ultimo (assicuratevi che il lievito abbia ingredienti senza glutine). Una volta che l'impasto vi sembri omogeneo, andate a ricoprire con questo le pesche nella tortieraed infornate per circa 1 h a 180°. Una volta sfornato (la prova dello stecchino funziona sempre) e raffreddato stendete sul dolce aiutandovi con un cucchiaio, uno spesso strato di miele, su cui andrete a riversare una consistente quantità di farina di cocco.



La torta ha un gusto molto fresco ed estivo, vi consiglio di lasciar raffreddare una notte in frigo e toglierla di lì mezz'ora prima di servire, così che il miele resti compatto (ed anche le pesche sul fondo). Come potrete notare è una ricetta senza glutine, poichè l'ho donata ad un'amica celiaca (che tra l'altro ha apprezzato molto e non si è sentita male il giorno dopo, quindi è approvata), quindi chiunque sia celiaco e voglia una bella torta estiva, non saprei cos'altro consigliare. La ricetta l'ho presa da Veganblog, ed in particolare da Loira, che è stata così gentile da concedermi di pubblicarla a mia volta.

5 ciliegine:

Erre54 on 28 giugno 2010 11:33 ha detto...

direi che l'aspetto e' ottimo..sicuramente anche il contenuto
R

Croac on 28 giugno 2010 13:28 ha detto...

Grazie mille Erre!!! ><
Addirittura mio padre e mia nonna hanno fatto il bis, quando in genere i miei dolci sanno solo criticarli...ahahahah!!!
A presto spero!!!

Anonimo ha detto...

ehi!!!
confermo anch'io: moooolto buona!!!
mi sono ripresa dal cardamomo...! XD
a presto studiosa!!!
ciaoooooo!

Flamy

Dual on 8 luglio 2010 09:08 ha detto...

Rieccomi a lasciare un salutino augurandoti una buona giornata.
Gio'

http://remenberphoto.blogspot.com/

Croac on 9 luglio 2010 17:37 ha detto...

@Flamy: meno male, pensavo che non avresti più provato una mia torta XD

@Dual: Grazie, benvenuto e buona giornata anche a te!!! ><