martedì 5 gennaio 2010

Un dolce che può cambiare il mondo

Come detto più volte, essendo inverno, non ho a disposizione una vastissima gamma di frutta da dolce, così mi giro e mi rigiro quei pochi frutti che mi concede la stagione. Nonostante la sua semplicità, trovo che questa torta possa risolvere i problemi del mondo: immaginate una tavolata dell'ONU, e tutti i parlamentari in giacca e cravatta ognuno con una fetta di questa torta davanti ed accompagnata da una tazza di thè fumante...poco dopo non potrebbero far altro che abbracciarsi e ballare sui tavoli per riuscire ad esprimere la gioia che stanno provando.
Ma vaneggiamenti a parte, se volete rendere questa delicatezza veramente eccezionale, acquistate lo "zucchero integrale di canna" dell'altromercato; è l'unico zucchero sulla faccia della terra che divorerei a cucchiaiate (ed io non sono una fan dello zucchero); trovo che dia alla torta una marcia in più.

Torta Mele & Noci

Ingredienti:
- 2 uova
- 120 g zucchero (integrale di canna dell'altromercato)
- 150 g farina 00
- 1 bustina di lievito
- 60 g burro fuso
- 1 mela grossa (sono meglio le mele Golden che sono più dolci)
- noci q.b. (io circa una decina)
(- cannella)

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 180°.
Sgusciate le noci e tagliate a tocchetti la mela. Improfumate in una ciotola la mela con poca cannella e un cucchiaino di zucchero, e lasciatecela fino al momento dell'uso.
Sbattete le uova con lo zucchero, ed una volta amalgamati aggiungete il burro fuso (un po' freddato) . Aggiungete la farina ed il lievito setacciati ed una volta uniformato il tutto le mele e le noci spezzettate e per ultima, ma non meno importante, un'abbondante spolverata di cannella. Imburrate ed infarinate una tortiera da 20 cm di diametro, versate l'impasto e infornate per 45 minuti circa. Fate la prova stecchino prima di sfornare.
Se volete una decina di minuti prima che la cottura sia ultimata potete cavare la torta dal forno e depositare 5 mezzi gherigli di noce e spolverare col delizioso zucchero; re-infornate per gli ultimi 10 minuti, e...voilà!!!





Come dice Tortino al Cioccolato (eh sì la ricetta è tutta sua), nei momenti in cui siete abbattuti, fuori piove a dirotto, non avete voglia di studiare, oppure siete in depressione pre-esame (like me T_____T), donatevi una coccola!!! Ci ho messo 10 minuti ad impastare tutti gli ingredienti (peccato per i 45 di cottura...però potete fingere di studiare in quel lasso di tempo XD).
Buona notte Internet...

2 ciliegine:

Tortino al cioccolato on 6 gennaio 2010 13:33 ha detto...

ciao Croac! ma ke soddisfazione vedere ke le nostre ricette piacciono anke agli altri...grazie!!!!ora sbirciamo un po' nel tuo blog, hihihhi...baci ciao ciao!!

Croac on 28 gennaio 2010 08:45 ha detto...

Aspettatemi perchè molto presto verrò a prendermi la crostata di more e cioccolato (o meglio la Chicago dimenticata)...anch'io adoro quel film, e quando sto un po' giù me lo riguardo e godo di quelle magnifiche crostate °ç°
Un bacio carissime!!!