mercoledì 30 dicembre 2009

La prima ricetta ciliegiosa!!!


Come prima ricettina ciliegiosa, dei fantasmagorici e golosissimi Muffins alla Ciliegia.
Essendo a fine Dicembre, non ho certo preteso di avere delle vere ciliegie fresche, e mi sono dunque accontentata di quelle candite banalmente comprate al supermercato (non fanno nemmeno eccessivamente schifo, però sono un po' troppo dolci).
Così stamattina mi sono messa d'impegno ed invece di far girare a vuoto il forno (che accendo sempre appena comincio ad impastare un dolce) mentre preparavo la torta da portare a casa dei miei amicozzi domani, ho fatto veloce veloce l'impasto dei muffins e li ho infornati al volo (anche perchè mi sono resa conto che fare i muffins è veramente una bazzeccola...).
Altro piccolo excursus sui Muffins: ieri girando per blog ho fatto la piacevolissima conoscenza di Nigella, cuoca inglese veramente interessante e giovanile (io aaaaaaamo gli inglesi), e mi sono vista un suo video di preparazone dei Chocolate Chip Muffins, e da allora ho capito che fare i muffins è veloce, semplice e ristorante!!!
Ma bando alle ciance, ringrazio apprendistacuoca per i:

Muffins alle Ciliegie

Ingredienti:
- 200 g di farina
- 80 g di burro fuso
- 14 ciliegie (candite, sciroppate o fresche...io candite)
- 12 cucchiai di latte
- 2 cucchiai di zucchero
- 2 e 1/2 cucchiaini di lievito in polvere (1/2 bustina)
- 1 uovo
- 1 pizzico di sale
(- 1 pizzico di bicarbonato di sodio)

Preparazione (x 6 muffins):
Preriscaldate il forno a 210°C.
Tenete da parte 6 ciliegie intere e tagliuzzate le altre 8.
Unite in una ciotola la farina setacciata insieme al lievito, lo zucchero e il sale.
In un altra ciotola sbattete l'uovo intero e aggiungete il latte e il burro (che dovrà essersi un po' raffreddato). Sbattete il composto per renderlo omogeneo e versatelo sugli ingredienti secchi, mescolate velocemente per ottenere un composto liscio. Aggiungete poi le ciliegie a pezzetti.
Distribuite l'impasto negli stampi. La quantità è perfetta per riempire fino al bordo 6 stampini.
Disponete una ciliegia al centro di ogni dolcetto e infornate per 20 minuti.







Sono leggeri, spumosi e gustosi. Poco profumati però...magari con delle buone ciliegie...Ho in mente di comprarmi le amarene della Fabbri, quindi magari potrei provarli con queste, e col dolce sughetto di quelle ottime amareneeeeeee!!! SLURP!!! °ç°
Bè basta perchè ingrasso solo al pensiero.
Domattina posto i Muffins Salati e la torta di capodanno.

NOTA: Questa ricetta ha partecipato alla raccolta MUFFINS MANIA di Pan di Panna!!! Puoi andare a curiosare cliccando sull'immagine qua sotto ;D



2 ciliegine:

ELel on 31 gennaio 2010 16:56 ha detto...

Buoni questi muffin!

Croac on 31 gennaio 2010 20:35 ha detto...

E' la pasta migliore che mi sia venuta per i muffins!!! Davvero soddisfacente XD